Percorso

Cerca

Accesso Utenti

Partners

 

 

Visitatori

Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online

Secondo il Tribunale di Belluno, l’azienda opera correttamente rispettando il dovere di tutelare la salute dei lavoratori.

 

E' lecito mettere in ferie il dipendente che rifiuta il vaccino anti-Covid

Ad emettere la sentenza il giudice Anna Travia che ha respinto le richieste di due infermieri e otto operatori sociosanitari che avevano rifiutato di sottoporsi alla vaccinazione con Pfizer lo scorso febbraio e che, per questo, erano stati sospesi dal lavoro e lasciati senza stipendio, dopo il rifiuto, per “impossibilità di svolgere la mansione lavorativa prevista”.