Percorso

Cerca

Accesso Utenti

Partners

 

 

Visitatori

Abbiamo 8 visitatori e nessun utente online

Con la Delibera in oggetto la Regione ha APPROVATO l’allegato A) contenente le schede numerate da 1 a 41 riportanti i requisiti ulteriori specifici, aggiornati ed integrati, per l’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e sociosanitarie che esercitano le attività ivi indicate.

Nell'atto in oggetto è precisato che:

b.1) i requisiti di cui all’allegato A) integrano i requisiti ulteriori generali già definiti con il DCA 51/2019 e sono formulati sulla base degli indirizzi contenuti negli atti di programmazione nazionali e regionali;

b.2) in sede di rinnovo dei provvedimenti di accreditamento istituzionale e per le nuove istanze di accreditamento non comprese nelle fattispecie di cui alla DGRC 468 del 27.10.2021 i requisiti ulteriori specifici di cui all’allegato A) sostituiscono integralmente i requisiti ulteriori specifici approvati con i precedenti atti regionali per i soggetti che esercitano le attività ivi elencate;

b.3) i requisiti ulteriori specifici delle strutture ambulatoriali devono essere posseduti anche qualora le attività siano svolte in una struttura che eroga prestazioni di ricovero a ciclo continuativo o diurno;

b.4) i requisiti specifici sono suddivisi in tre tipologie: - requisiti di tipo A - requisiti di tipo B - requisiti di tipo C Sulla base della rispondenza a tali tipologie di requisiti, le strutture sanitarie pubbliche e private sono classificate in 3 classi di qualità: - classe 1 “accreditamento con livello di qualità base” - classe 2 “accreditamento con livello di qualità intermedia” - classe 3 “accreditamento di qualità superiore”.

Per accedere a ciascuna classe è necessario il possesso di tutti i requisiti relativi alla classe stessa.

 

Il Referente Accreditamento ANISAP Campania

ing. Antonio Carillo